Hamburger Vegetariani dello zio Stefano

Il secondo piatto che vi "offriamo" oggi è pensato per tutti i vegetariani, o per coloro che comunque desiderano limitare il consumo di carne pur non rinunciando al gusto e al nutrimento.
Il consumo di legumi va incentivato nella preparazione dei nostri piatti.


Ben vengano quindi le ricette come gli Hamburger Vegetariani dello Zio Stefano.

INGREDIENTI

  • 2 mestoli di ceci cotti,
  • 4/5 patate grandi lesse ,
  • 4 carote medie,
  • un mazzetto di erba cipollina,
  • sale e olio q.b,
  • pane grattugiato senza glutine (o pangrattato pronto, io ho usato quello Benesì Coop).

PROCEDIMENTO



  • In una ciotola, con l'aiuto di uno schiacciapatate, unire le patate e i ceci in un unico impasto.
  • Triturare insieme le carote e l'erba cipollina (noi abbiamo utilizzato il Moschettiere Tupperware) con un cucchiaio di acqua di cottura per mantenerle morbide. Quindi soffriggere il trito ottenuto in un saltiere con un po' di olio.
  • Aggiungere il soffritto ottenuto al composto di patate e ceci, quindi mescolare tutto con l'aiuto di un cucchiaio. In questa fase assaggiare e aggiustare di sale. A gusto, si possono aggiungere altri aromi, ad esempio pepe o spezie (io ho aggiunto una spolverata di paprika).
  • Con le mani formare delle palline a cui dare la forma schiacciata dell'hamburger di spessore poco inferiore al centimetro. Quindi tuffarli velocemente nel pangrattato.
  • Adagiare gli hamburger in una teglia, e  infornarli a 200 gradi per circa 15-20 minuti. Al momento di sfornarli sono ancora morbidi al tatto, quindi aspettare qualche minuto prima di servirli, di modo che la crosta si solidifichi.
  • E' arrivato il momento di servire in tavola. Avete un secondo leggero, completamente vegetale, ma gustoso. L'ideale per accompagnare un'insalata.

Un'idea alternativa per portare nei vostri piatti un secondo che certamente piacerà a grandi e piccoli.
Sperando che questo post vi sia piaciuto, speriamo continuerete a seguirci qui sul blog, e sui nostri social, Facebook e Instagram.
:-) 

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Più sane più belle, con la collaborazione del lunedì: Prodeco Pharma

Le recensioni dello zio Stefano : Amo Essere Senza Glutine