Lettori fissi

17 ottobre 2012

Tartine di polenta per l'apericena

Salve a tutti!

Oggi vi volevo trascrivere l'ultima delle ricette che ho preparato in occasione dell'apericena di sabato scorso.

Si tratta di Tartine di polenta con Grok e Lucanica Trentina. La Lucanica trentina potete sostituirla con un piccolo salame a pasta grossa.


Ingredienti


  • 1 confezione di Polenta Istananea Linea Oro Molino Peila,
  • 1 confezione di Grok gusto Deciso,
  • 1 Lucanica Trentina,
  • Sale.
Preparazione

  • Seguendo le istruzioni, preparate la polenta. Scaldate l'acqua salata, quando bolle aggiungete la farina un po' alla volta, mescolando per bene affinché non si formino grumi.
  • Rovesciate la polenta immediatamente in una teglia da forno bassa, foderata di carta antiaderente, e spalmatela di modo da formarne uno strato uniforme. Lasciatela raffreddare un po', affinché diventi compatta.
  • Tagliate la Lucanica a fette sottili.
  • Con una formina rotonda, tagliate dalla polenta intiepidita dei cerchi.
  • Su ogni fetta di polenta appoggiate un Grok gusto Deciso, e poi una fetta di Lucanica.
  • Mettete le tartine in una teglia antiaderente, e infornate qualche minuto a forno caldo, affinché la Lucanica e il Grok si scaldino, per esaltarne i sapori.
  • Servite le tartine ancora calde.

Vi posso assicurare che sono ottime, adatte a un pranzo invernale. E poi la polenta del Molino Peila e il Grok gusto Deciso non contengono glutine, quindi vi basterà abbinarle ad un salame consentito e potrete mangiarle anche se siete celiaci!


Con questo vi saluto, a presto...

 

2 commenti:

  1. Naaa ma che mito che sei, che ti inventi sempre cose nuove!! Un bacio carissima! Devono essere proprio buone!! :D Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Partecipando all'iniziativa di Kreattiva, sono incappata nel nome del tuo blog e mi sono incuriosita... ed eccomi qua...!! Il problema è che adesso mi è venuta fame... :-P

    RispondiElimina