Lettori fissi

6 agosto 2012

Pizza dello Zio Stefano

Buonasera,

Oggi la ricetta che vi presento non é mia, ma di mio fratello Stefano. Stefano é un patito di cucina, e avrebbe voluto fare lo chef, ma ma la scoperta di essere celiaco gli ha impedito di frequentare la scuola alberghiera.
Comunque non ha abbandonato la sua passione, e spesso si mette alla prova cucina. Oggi vi propongo la sua pizza, una vera squisitezza per celiaci e non.
Naturalmente, gli ingredienti sono rigorosamente gluten free.

Ingredienti per la pasta:

300 gr di farina gluten free,
20 gr di lievito fresco,
200 gr di acqua tiepida,
1 pizzico di sale,
Olio q.b.

Per la farcitura:

Pomodori in salsa,
Mozzarella a cubetti,
Alici,
Würstel a rondelle,
Pomodoro fresco,
Tonno,
Rucola,
Olio,
Sale aromatico.





Sciogliete lo lievito nell'acqua tiepida, aggiungete la farina setacciata, un pizzico di sale, e un po' d'olio. Impastate a mano fino a ottenere un impasto elastico e omogeneo. Stendete il composto in una teglia precedentemente unta o coperta di carta da forno. Lasciatela lievitare una mezzora, o fino a quando sulla superficie non si formano delle bolle.



Le pizze vanno cotte una volta farcite, in forni molto caldo (circa 227 gradi) finché non sono cotte, quindi per circa mezz'ora.



Mettete nel forno le pizze. A meta cottura circa spalmate di pomodoro e mozzarella a cubetti. Poco prima di levare dal forno aggiungete gli ingredienti che caratterizzeranno la vostra pizza: würstel, alici, tonno e cipolla...

Lo chef, peró, consiglia pomodoro fresco a rucola. Una volta steso l'impasto, mettere in forno la pizza finora metà cottura, quando aggiungerete il pomodoro a cubetti e la mozzarella. Verso la fine cottura  aggiungete la rucola.

Buon appetito... :)

2 commenti:

  1. volevo postare un post cosi a caso ma in realtà ho una domanda seria: ma queste pizze vengono quelle stile pizzeria quindi sottili sottili o stile panificio quindi belle alte e soffici?

    no dico sul serio!

    si fa lievitare distesa? io la faccio lievitare a palla... è sbagliato se la voglio alta e soffice?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho chiesto al pizzaiolo.. La sua é bassa, tipo pizzeria. La impasta, la stende e la lascia lievitare.se la vuoi alta dice di fare l'impasto doppio, sia di aumentare un po' le dosi di acqua e farina, sia di stendere e far lievitare due strati. In ogni caso, nella teglia farla lievitare almeno mezz'ora...

      Elimina