Lettori fissi

4 agosto 2012

Girelle di pizza

Carissime,

Oggi vi propongo uno stuzzichino velocissimo da realizzare, anche con gli avanzi che avete in casa. Unica cosa necessaria: della pasta per pizza!
Per questo piatto mi sono ispirata ai numerosi piatti presentati al contest del Molino Chiavazza dedicato appunto ai cosiddetti finger food. Solo che io, purtroppo, per motivi di tempo, ho dovuto comperare la pasta per la pizza già fatta e stesa, pronta da guarnire, e non prepararla con le mie mani come altre splendide food blogger.

Quindi, gli ingredienti per 6 girelle sono:
1 rotolo di pasta per pizza già stesa,
100 gr salame (io ho utilizzato uni sfrido di salame ungherese),
100 gr formaggi misti,
3 fette di prosciutto cotto.



Ho tagliato il salame e il formaggio a cubetti, e il prosciutto a striscioline, e li ho mecolati in una ciotola.

Ho steso la pasta e l'ho tagliata in sei strisce.

Ho farcito ogni striscia con parte del composto di formaggi e affettati, quindi ho arrotolato ogni striscia su sé stessa.



Ho messo le "rose" così ottenute in una padella foderata di carta da forno, distanziandole per lasciare lo spazio di lievitare e gonfiarsi.

Ho infornato per 20 minuti a 200 gradi circa.



Le girelle sono ottime calde, ma é possibile anche mangiare dopo qualche ora o il giorno dopo. Eventualmente vi basterà scaldarle nel forno per farle tornare soffici e far sciogliere un po' il ripieno.

Buon fine settimana a tutti! :)



Nessun commento:

Posta un commento