Lettori fissi

26 novembre 2012

Mercati e mercatini... Son piaceri sopraffini!

Buonasera a tutti!

Come avete vissuto questa domenica, ormai ahimè agli sgoccioli? Io mi sono svegliata con un gran mal di testa, e neanche le fusa e i brontolii del micio (che la mattina ama coccolarci a furia di zampatine e leccate, per svegliarci per bene) mi hanno aiutata a stare meglio.

Quindi ho dedicato la giornata ad una delle attività che preferisco, nel periodo pre natalizio: giro per i mercatini assieme al moroso!

In Trentino, ma non so nel resto della penisola, i mercatini di Natale hanno la curiosa tendenza a spuntare come i funghi. Anni fa ricordo che si visitava quello di Trento, massimo quello di Bolzano. L'Alto Adige, forte della vicinanza dei paesi tedeschi, raccontava di mercatini meravigliosi a Merano, Vipiteno e Brunico, ma personalmente non ne ho mai visto neanche uno.

Ora gli anni sono passati, mi sono trasferita a Pergine, nell'alta Valsugana, e anche qui ogni paesello ha il suo bravo mercatino natalizio.

Oggi ne ho visitati ben tre! Adoro andare in giro per i mercatini per diversi motivi. Intanto, per gustare qualche specialità, natalizia o locale, che altrimenti non mangerei o berrei. Poi riesco sempre a scovare qualche bel prodotto artigianale, che magari diventerà un pensiero per una persona cara... Infine, é un modo come un altro per stare all'aria aperta. Certo, talvolta la folla é tale da far passare la voglia di girare per i mercati, ma magari si conosce un paese nuovo, o si possono vedere mostre, presepi, luoghi caratteristici... Insomma, si tratta di una forma di turismo che mi piace molto!

Il primo é stato il mercatino di Pergine Valsugana

Con il nome caratteristico di Perzenlan, riunisce una trentina di espositori di tutta la Valsugana. Rimane aperto tutti i weekend fino all'Epifania, e potete trovare, oltre ai solito manufatti artigianali natalizi, una piccola area riguardate la minoranza Mochena, dove si possono assaggiare le specialità culinarie (in primis la Drezza Mochena, una specie di strudel ripieno di crema pasticciera e marmellata di ribes, o i Kropfen, tortelli riprendo di verze arrostite e formaggi misti), e vedere all'opera gli artigiani locali.

Poi ci siamo spostati verso sud. Nel specifico a Caldonazzo, un paese poggiato sulle rive di un omonimo lago.

Qui il mercatino é molto intimo, raccolto nella via centrale del paese. Poche bancarelle, riccamente decorate. Anche qui qualche prodotto locale neo gastronomico, forte soprattutto della vicinanza del Lagorai e del rifugio Cruccolo, noto per salumi, formaggi e grappe di vari gusti; ma soprattuto é forte l'hand made. Tante donne, alcune non giovanissime, e tanti prodotti fatti a mano: presepi, ricami, gioielli e tanta, tanta lana!

Infine, il pomeriggio ci siamo spostati a Levico Terme.

Qui il mercatino é nel parco Secolare degli Asburgo, 1200 metri quadrati di verde, chiusi al pubblico, in cui le bancarelle sono allestite lungo i viali immersi nei prati.

Talvolta le stradine sono attraversate, oltre che dalla fiumana di gente, da carrozze e cavalli, che consentono di visitare i giardini come i vecchi imperatori. Oltre numerosi ninnoli, vanno forte i Bombarbini, crema di uova alcolica sormontata dalla panna montata, e le grappe gustate nei bicchierini di cioccolato.

Insomma, una giornata di full immersion nello spirito natalizio, in un'atmosfera che adoro!

Con queste immagini vi saluto, e vi do appuntamento alla prossima...

 

7 commenti:

  1. mi hai regalato un bel clima natalizio ;) che belli i mercatini del Trentino!!!! bacione

    RispondiElimina
  2. Che stupendo post!! Anche io adoro i mercatini cara... e quel dolcino al Bombardino è fantastico!!! :D Un abbraccio, in quanto a mal di testa non ti dico nulla perchè ce l'ho fisso... un abbraccio d'affetto!

    RispondiElimina
  3. I mercatini trentini devono essere stupendi. Qui nella mia città ne organizzano parecchi, ma niente a che vedere come atmosfera (anche se ammetto che almeno ci sono ottimi dolci).

    RispondiElimina
  4. Bellissimi i mercatini del Trentino! Uno dei miei sogni sarebbe vivere in Trentino e visitare tutti questi mercatini =)

    RispondiElimina
  5. C'è un premio per te nel mio blog ;)

    RispondiElimina
  6. Che belli questi mercatini così ^.^ Arrivo qui grazie all'iniziativa di Kreattiva, se ti va ti aspetto da me, intanto sono una tua nuova follower e ti seguirò con piacere, un bacione :)

    RispondiElimina
  7. Ciao,e molto bello girare per i mercatini e visionando il tuo bellissimo blog mi e venuta voglia di preparare gia L'Albero di Natale!

    RispondiElimina