Lettori fissi

9 novembre 2012

Spätzle di zucca

Salve a tutti!

É qualche giorno che non scrivo, ma il lavoro é stato di una fatica stratosferica... Anche questa sera la mia intenzione era di mettermi di buona lena a scrivere, ma, cavolo!, il moroso é uscito e io ho iniziato a vedere I Cesaroni, e... Non riesco a staccarmi!

Però ora vi presento una ricettina che ha preparato mia mamma ieri, e che io ho diligentemente annotato... Come vi ho detto già, mia sorella quest'anno ha coltivato tantissime zucche. E questa sera, allora, ecco a voi degli Spätzle di zucca!

Ingredienti per 6 persone circa:

  • 500 di zucca cruda;
  • 2 uova;
  • 200 di farina di riso Molino Peila;
  • 200 di farina banca di grano tenero;
  • Noce moscata;
  • Burro;
  • Formaggio grattugiato.
Preparazione:

  • Cuocere la zucca al vapore finché diventa tenera.
  • Togliete la polpa dalla buccia. Schiacciatela con la forchetta o con il frullatore a immersione.
  • Aggiungere 2 uova, una spolverata di noce moscata, infine la farina di riso Molino Peila e la farina di grano tenero*.
  • Mescolate con lo sbattitore elettrico fino a ottenere una pastella omogenea.
  • Fate bollire una pentola d'acqua, salandola.
  • Prendete l'apposito attrezzo per fare gli spätzle. Non saprei descrivere come funziona l'attrezzo, dovete usarlo per forza! Da noi li vendono in tutti i negozi di casalinghi per 10-15 euro, non so però nel resto d'Italia. So che anche Tupperware ne vendeva un set adatto, ma non so se é ancora in catalogo...
  • Cuocete gli spätzle finché non vengono a galla, cioè pochi secondi. Pescateli quindi con la schiumarola.
  • Serviteli caldi, con burro fuso e formaggio grattugiato.
E come sempre... Buon appetito!

*le dosi della farina sono variabili... A seconda della zucca! Infatti, se questa é molto "bagnata", allora richiederà più farina, altrimenti tutto il contrario...

E siccome, "casa che vai, micio che trovi", e sempre nel posto sbagliato, ecco una piccola sorpresa miciosa...

 
 

6 commenti:

  1. Che tenero il micione nero!! :D Bellissimo :D Questi spatzle alla zucca non sono da meno.. sei stata bravissima Dani! Un bacione grosso grosso e una dolce notte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, un bacione anche a te... Buona notte, e tanti sogni d'oro...

      Elimina
  2. chissà che profumino questo piatto anche il gatto si è piaziato lì pronto per l'assaggio. :)

    RispondiElimina
  3. Bella la ricetta, poi con la farina di riso deve riuscire proprio buona. Ciao

    RispondiElimina
  4. bellissimo questo blog, mi piace tanto, io ti seguirò, spero diventerai mia sostenitrice nei miei due blog italiani. spero a presto.

    http://scrivimidamore.blogspot.it/
    http://ragazzocomune.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. ciao Dani, guarda chi si vede Friz ...

    RispondiElimina