Lettori fissi

30 maggio 2014

Le recensioni dello zio Stefano: la pasta GLUTEN FREE

Salve a tutti, e buon venerdì!

Oggi l'appuntamento è con lo zio Stefano, che ci invita a degustare con lui la pasta gluten free! Ecco le sue personali considerazioni:

  • COOP Senza Glutine: voto 6– ( per affezionamento alla marca)

Mi spiace moltissimo. Un tempo questa pasta era una delle mie preferite, oggi purtroppo non so cosa sia cambiato nella produzione. Fatto stà che la cottura è difficilissima, pochi secondi bastano a trasformare un piatto di pasta mooolto al dente in un piatto di pasta ipercotta. Ingestibile.

Formato “di battaglia”: penne.

 

  • LE VENEZIANE: voto 7 +

Mangio questa pasta da quando sono a dieta, mi piace mangiarla e ci sono affezionato. Il principale pregio è senza dubbio la bella varietà di formati. Il principale difetto è che si sente moltissimo il mais, e quindi non è per tutti i palati.

Formato “di battaglia”: conchiglie.

 

  • CONAD – AC senza glutine: voto 8+

Le penne sono buonissime, abbastanza grosse rispetto alla media di quelle sul mercato. Oltre al gusto, va detto che sono ottime anche per piatti alternativi (ad esempio la frittata di di pasta) perchè, anche se le avanzi e le metti in frigo, resistono benissimo.

Formato “di battaglia”: penne.

 

BARILLA: voto 8-

Molto buona, decisamente molto simile alla pasta Conad, non è possibile non immaginare un “duello” tra marche (sarà che si riforniscono nello stesso stabilimento). Si differenziano per i formati, la marca Barilla è leggermente più varia. Perde il confronto quando si parla del rapporto qualità-prezzo.

Formato “di battaglia”: tortiglioni.

  • DS: voto 7 ½

La DS rientra in questo elenco e merita una menzione speciale per un motivo ben preciso: ad oggi è di gran lunga la marca più affidabile se voglio trovare degli SPAGHETTI che siano buoni e che non facciano “scherzi” durante la cottura. É molto difficile trovare pasta lunga che non scompaia letteralmente nell’ acqua di cottura, loro sono per me i più affidabili.

Formato “di battaglia”: spaghetti (per i motivi sopra citati)

Augurandovi una splendida serata, vi dò appuntamento al prossimo post...

Le foto dei prodotti sono state reperite nel web.

 

1 commento:

  1. Sembrano tutti ottimi prodotti...grazie per l'informazione e la recensione!!! Ciao^_^!!!

    RispondiElimina