Lettori fissi

28 maggio 2014

La mia prima Torta di Pannolini

Salve a tutti!

Questa sera volevo presentarvi la mia prima Torta di Pannolini. All'inizio del mese, infatti, è nato il figlio di una carissima coppia di amici, ed invogliata dalle immagini sul web ho deciso di tentare anch'io questa piccola avventura. Mi rendo conto che non è venuta perfetta, ma mi ha comunque resa orgogliosa, ed ha fatto felici la coppia di neo genitori.

Ho seguito circa il tutorial che ho trovato su ilmondodeifalispi.it, ma ve ne faccio un riassunto...
Gli "ingredienti" che ho usato sono:
  • 1 confezione di pannolini Pampers Progressi 2 Mini (30 pannolini);
  • 1 confezione di pannolini Pampers Progressi 3 Midi (28 pannolini);
  • 1 bottiglia di spumante;
  • 1 tutina per neonati;
  • 1 spugna;
  • 1 confezione piccola di salviette igieniche per il cambio pannolino;
  • 3 paia di calzine per neonati;
  • 1 flacone di bagnoschiuma per neonati;
  • 1 giochino da mordere per quando spunteranno i dentini;
  • 1 bavaglino con il nome;
  • 1 cartone sotto torta;
  • Nastro biadesivo;
  • Nastro azzurro;
  • Cellophane come quello che usano i fiorai;
  • Taaaanti, ma taaaaanti elastici!

Ed ecco come ho proceduto:
  • Innanzitutto ho arrotolato tutti i pannolini, fermandoli con un piccolo elastico. 
  • Ho fissato la bottiglia di spumante al cartone per torte con il nastro biadesivo, quindi ho arrotolato attorno alla base la tutina. Ho preso i pannolini più grandi (i Midi), e li ho separati a mazzetti di tre unendoli sempre con gli elastici. Infine li ho presi e li ho messi attorno alla bottiglia, intervallando con il pacchetto di salviette, il bagnoschiuma e la spugna.
  • Quindi ho fatto il secondo strato della torta: ho preso i pannolini più piccoli, e li ho raggruppati a mazzetti di tre o quattro, e li ho usati per circondare ancora la bottiglia, salvandone solo sei per creare il terzo strato, sulla cima della bottiglia. Ho fermato i due strati con elastici più grandi. Poi ho cercato di coprire gli elastici con dei nastri (avrei dovuto usare nastri più grandi, ma non ne avevo abbastanza,  li ho trovati da comprare... sigh...)
  • Poi ho aggiunto i calzettini, arrotolati come delle ciliegine, il giochino e il bavaglino. Ho incartato con il cellophane, e ho attaccato un fiocchetto.

Ecco, un regalo utile per la cura del bebè, e anche una bottiglia per brindare con gli amici e i parenti!
Ne avete mai fatta una? Se voleste fare un dono utile ma egualmente molto folkloristico, dovete assolutamente provarci! Comunque, vi consiglio di vedere il bel sito di ilmondodeifalispi.it per questo e altri splendidi tutorial!




A presto, con il prossimo post...

Nessun commento:

Posta un commento