Lettori fissi

16 settembre 2012

Cavolo cappuccio alla tedesca

Salve a tutti...

 

Oggi é domenica, come ogni giorno mi sono svegliata piena di ottime intenzioni, invece ne ho approfittato per farmi una dormita degna di questo nome e fare un po' di shopping, e tutti i propositi sono rimasti solo nella mia testa.

Tutti tranne uno, quello cioè di organizzare un po' i prossimi post del blog.

 

E per cominciare, vi mostro un piattino che ho preparato per il pranzo di oggi.

Sono dei cavoli cappucci conditi alla tedesca.

Io li ho mangiati per la prima volta qualche anno fa, durante un soggiorno in un centro benessere vicino a Merano, e ne sono rimasta deliziata. Talvolta li preparo, per gustare il loro delizioso sapore e ripensare a quelle splendide giornate.

 

Questi gli ingredienti per 2 persone:

 

  • 250 gr circa di cavolo cappuccio,
  • 5 fette di speck, leggermente spesse,
  • 1 cucchiaino di semi di cumino Orodorienthe,
  • Sale,
  • Olio extravergine di oliva,
  • Aceto di mele.
  • 4 fette di speck intere,
  • Semi di cumino Orodorienthe q.b.
 

Affettate finemente il cavolo cappuccio.

Conditelo con il sale e mescolate bene.

 

Quindi tagliate le fettine di speck a striscioline.

Aggiungete lo speck al cappuccio, e mescolate.

 

Aggiungete il cucchiaino di semi di cumino.



Mescolate nuovamente.

 

Condite con l'olio extravergine di oliva e l'aceto.

Se potete, preparate l'insalata un'ora circa prima di servirla.

 

Poco prima di portare in tavola, prendete una ciotolina per ogni commensale.

Mettete sul fondo le fette intere di speck, formando una croce.

Disponete il cavolo così condito nella ciotola.


Decorate prima di servire con alcuni semi di cumino.

 



 

Io ho preparato questa ricetta con il cumino gentilmente ricevuto da Orodorienthe.

Mi sono trovata davvero bene con questo prodotto, perché talvolta ho usato dei semi di cumino che tendevano a sbriciolarsi a contatto con l'aceto, mentre questo é rimasto ben croccante, pur insaporendo bene la pietanza.

 

Come sempre, spero di avervi dato un valido consiglio..

Una splendida serata...

 

1 commento:

  1. Ottimo consiglio! Mi ricorda i soggiorni dai miei zii tedeschi! :) Uuuh che bontà. Un abbraccio carissima!

    RispondiElimina