Lettori fissi

26 luglio 2012

Bignè salati al Grana Trentino e Puzzone di Moena

Questa é la ricetta che ho pensato per il contest del Mulino Chiavazza "Mani in pasta - gli Stuzzichini". É il primo contest a cui partecipo, e devo dire che sono molto emozionata... :).
Sono dei bignè salati, che richiamano, nell'impasto e nella fonduta con cui vengono riempiti, delle delizie tipiche della mia terra, il Trentino.


Ingredienti per i bignè
375 gr di acqua
150 gr di farina
50 gr di Grana Trentino grattuggiato finemente
150 gr di burro
4 uova
Una presa di sale


Ingredienti per la fonduta di Puzzone di Moena
200 gr di Puzzone di Moena
75 gr di Grana Trentino grattuggiato
75 gr burro
Panna liquida q.b.


Mettere sul fuoco l'acqua col burro e la presa di sale. Appena il burro si é sciolto, e il tutto ha cominciato a bollire, versare d'un tratto la farina setacciata unita al Grana grattugiato, mescolando per circa 5-7 minuti, cioè finchè la pasta non diventa omogenea e unta.
Lasciare raffreddare mescolando sempre, muovendo il mestolo dal basso verso l'alto e non girando in cerchio.
Raffreddata la pasta, incorporare le uova una alla volta, facendo attenzione che la prima non veda la seconda.
Lasciar raffreddare l'impasto, quindi mettere la pasta su una teglia unta o ricoperta di carta da forno, utilizzando due cucchiai o la sac a poche.
Infornare a 200 gradi finché non saranno aumentati il triplo, ed avranno un bel colore dorato, quindi sfornare.
Lasciarli raffreddare.


In un pentolino, far sciogliere il Puzzone di Moena, il grana e il burro. Se il composto dovesse essere troppo granuloso o gommoso, diluirlo con la panna.


Una volta che i bignè si saranno raffreddati, praticare un'apertura sulla sommità e riempierli con la fonduta.
Servirli accompagnati da sottaceti.


Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Chiavazza "Mani in Pasta - Stuzzichini"

Nessun commento:

Posta un commento