Lettori fissi

8 aprile 2013

Cucina più veloce e più sana? Grazie, Magic Cooker!

Buongiorno a tutti, e buona settimana!

Scusate la lunga assenza, dovuta a problemi di carattere tecnico sulla linea... Da oggi il blogghino tornerà più vivo che mai, promesso!

Come vi é andata la settimana appena trascorsa? Io avevo giurato che dopo i bagordi di Pasqua mi sarei messa a dieta (anche se temo che per quest'anno la prova costume sia persa in partenza...), ed invece ho continuato a mangiucchiare incessantemente. Ieri poi ho organizzato con i miei familiari un piccolo buffet, e capirete che, solo con gli avanzi, si potrebbe ora sfamare un nutrito esercito... E il mio stomaco comincia a dare segni di insofferenza...

Mangiare sano sta diventando un'impresa non da poco! ;-)

Questa introduzione é doverosa per farvi capire quanto mi sia d'aiuto, in questo momento, Magic Cooker!

Di cosa sto parlando?

Di quello che, a prima vista, potrebbe sembrare un semplice coperchio, ma che può trasformarsi, a secondo della fiamma e dell' altezza della pentola, in grill, tostapane, friggitrice, microonde, forno vapore ventilato, pentola a pressione continuando però a cucinare a temperature basse. Con il Magic Cooker potrete cucinare sul fornello di casa nello stesso tempo che il forno impiega per andare in temperatura, sfruttando il calore umido che si crea in pentola, e il calore riflesso dal coperchio verso il basso . Grazie a ciò, potrete cucinare e risparmiare fino al 50% del tempo. I cibi, con Magic Cooker, vengono cotti a basse temperature e rimangono più sani, mantenendo le caratteristiche organolettiche quasi inalterate.

Fra le altre cose, inoltre, Magic Cooker vi permetterà di mantenere la vostra cucina più profumata, riducendo drasticamente gli odori sgradevoli, come quelli delle fritture.

Assieme al prodotto vi arriverà a casa anche un ricettario, per muovere i primi passi in questo tipo di cottura, e un DVD di ricette.

Immediatamente (da buone amanti delle televendite) lo ho guardato assieme a mia mamma. Dall'uovo all'occhio di bue alla bistecca, passando per pasta e riso, Magic Cooker aiuta davvero tantissimo in cucina...

Non ci restava che la prova su strada!

Non contente, lo abbiamo testato a casa di mia madre. Cioè sulla cucina a legna! Una complicazione in più, poiché é ovvio che non é possibile controllare il calore come raccomandato nelle ricette...

Prima, abbiamo cotto i carciofi per condire la pasta.

Innanzitutto abbiamo scaldato per bene la pentola, quindi abbiamo aggiunto un cucchiaio di olio, uno spicchio d'aglio e i cuori di carciofi ancora congelati. Abbiamo coperto immediatamente e rimesso in cottura.

Dopo 4 minuti abbiamo controllato: i carciofi erano scongelati, ma ancora crudi. Rimesso il coperchio e sul fuoco.

Altri 4 minuti, e i carciofi morbidi e pronti da condire e servire. Un po' di dado, una mescolata e sulla pasta.

La particolarità: il gusto. Vi assicuro, non ho mai mangiato un carciofo surgelato che mantenga tutto quel gusto!

Ma non contente, abbiamo preparato anche il secondo. Filetti di merluzzo surgelati, e cipolle.

Scaldata bene la pentola, abbiamo messo una grossa cipolla affettata, un filo d'olio e tre filetti di merluzzo surgelati.

In 3 minuti, il pesce si è scongelato, ma appena 1 (uno!) minuto dopo il filetto era pronto da servire in tavola!

A differenza dei filetti cotti in forno, poi, si é mantenuto più morbido, senza fare quella crosticina un po' fastidiosa tutto attorno. E il gusto... intatto!

Insomma, Magic Cooker ha superato il nostro test, e siamo solo agli inizi!

Infatti, sono convinta che mi aiuterà a mantenere una dieta più sana, mantenendo tutto il gusto di ciò che portò in tavola... E riducendo assai i tempi di cottura!

A prestissimo con il prossimo post...

Buonanotte...:-)

 

Nessun commento:

Posta un commento