Lettori fissi

12 gennaio 2013

Insalata Anti Dieta

Salve a tutti, e buon weekend!

Come avrete capito, io lavoro anche il sabato, quindi per me il weekend é appena cominciato... E dopo due giorni di atroce emicrania, pare che la domenica in arrivo mi vedrà bella vispa e contenta! :-D

Oggi volevo presentarvi un'insalata molto particolare... Un piatto che ho voluto chiamare, e non a caso, "L'Anti Dieta".

Si tratta infatti di una semplice insalata condita con funghetti, crostini fatti in casa, e "ciccioli" di lardo!

Infatti, l'altro giorno ho acquistato un piccolo sfrido di lardo, con l'intenzione di farne dei crostini. Purtroppo però non sono riuscita a metterlo subito in frigorifero, e temevo di fosse rovinato. Ma mi spiaceva buttarlo! Il profumo era ancora ottimo, e cercando di un metodo per cucinarlo ho pensato di friggerlo, come se fosse un pezzo di grasso qualsiasi, e vedere cosa ne risultava! Beh, ottimo!

Ora vi lascio le indicazioni per la mia Insalata Anti Dieta.

Per 2 persone, questi gli ingredienti:

  • 1 piccolo cespo di insalata, tipo lattuga;
  • 250 gr di lardo in un unico pezzo, o in fette spesse;
  • 1 confezione di funghi trifolati sottolio;
  • 8 fette di pane in cassetta;
  • Sale aromatizzato alle erbe;
  • Cipolla in polvere;
  • Olio Dante Condisano.
Preparazione:

  • Lavate l'insalata, asciugatela e tagliatela a piccoli pezzi.
  • Prendete il lardo, e tagliatelo a pezzi piuttosto piccoli.
  • Metteli in una padella antiaderente, senza condimenti, e metteteli sul gas a fiamma media. Rimestateli spesso. I pezzi di lardo cominceranno dapprima a diventare trasparenti, quindi cominceranno a rilasciare una parte liquida. Nella stessa cominceranno a friggere.
  • Lasciatelo imbiondire un po', quindi spegnete il fuoco, e scolateli su una carta da cucina.
  • Nel frattempo preparate i crostini, con il procedimento che vi ho descritto qui. Unica differenza: anziché l'aglio fresco grattugiato, aggiungete una bella dose di cipolla in polvere. Io ne ho messa davvero tanta, e comunque non erano molto forti. Piuttosto non esagerate con il sale alle erbe: i "ciccioli", essendo fatti di lardo e non del grasso "semplice", sono di per se molto salati.Lasciatelo imbiondire un po', quindi spegnete il fuoco, e scolateli su una carta da cucina.
  • Una volta che avrete tutti gli ingredienti, uniteli nell'insalatiera. Non aggiungete sale o pepe, ma appena un velo di olio Dante Condisano (lo so, dire "sano" vicino a questa ricetta fa un po' ridere, ma secondo me é un olio davvero straordinario, che esalta ogni piatto!).
...buon appetito e buona digestione!

Due avvertenze prima di lasciarvi: i "ciccioli", a parer mio, sono deliziosi. Sia nella versione classica che in questa (decisamente più veloce, e molto più saporita), e uno tira letteralmente l'altro... Ma non abusatene! Anche perché tendono davvero a stufare, dopo un po'! E il vostro fegato vi ringrazierà!

Altra cosetta: smaltite correttamente il grasso delle fritture, anche se preparerete questa ricetta. Ogni comune smaltisce in modo differente questo tipo di rifiuti. Io l'ho fatto raffreddare e rassodare, quindi l'ho buttato nell'organico. Spero di aver fatto bene!

Detto ciò, un saluto, a presto, con altre ricette molto più salutari!

 

8 commenti:

  1. Ciao, grazie per la tua visita!!
    che insalatina leggera ;-) grazie per la ricetta. Per il riciclo dell'olio, io so che non va nell'organico. Io personalmente lo metto in taniche di plastica e ogni tot lo porto al punto di raccolta per gli olio esausti. L'olio non va buttato mai mai nel lavandino! Brava comunque per aver solleticato le coscenze cilivi che a volte si assopiscono
    buonaserata
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della tua visita, e dell'info! Infatti non sapevo proprio dove metterlo, mi informerò meglio per le prossime fritture! Grazie ancora!

      Elimina
  2. Dani.. è un sacco originale questa insalata! La definirei 'contraddittoria', ma proprio per questo speciale!! Complimenti :D Nottina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre mille grazie, della tua presenza e dei tuoi complimenti...buongiorno, anche da parte di Lauro....

      Elimina
  3. Ciao Dani, grazie per la visita che ricambio con molto piacere.Complimenti per il tuo blog è veramente delizioso!Da oggi sono una tua nuova follower.
    A presto,
    Filomena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, e complimenti ancora anche a te!

      Elimina
  4. Gnammmm, che blog meraviglioso, non posso che ricambiare volentierissimo la visita ed iscrivermi anche io come tua follower, tornerò certamente a trovarti, anche per prendere spunto per qualche ricettina :) Grazie mille per il tuo passaggio da me e per i complimenti!!

    RispondiElimina
  5. ciao Dani grazie per la visita che ricambio con piacere :)complimenti x il blog e per gli spunti davvero interessanti che sono sicura troverò :) bacio Silvia

    RispondiElimina