Lettori fissi

15 aprile 2014

Rotoli di piadina Loriana e ragù

Salve a tutti!

Oggi volevo proporvi un 'idea che potreste sfruttare per la classica gita fuori porta di pasquetta, oltre che per una gustosa cena informale.

Per aiutarmi, ho utilizzato le splendide Piadine Loriana, e la loro magnifica capacità di arrotolarsi senza spezzarsi. Per 1 persona, ho usato questi ingredienti:

  • 1 piadina Loriana;
  • 100 gr di macinato misto;
  • 1 pomodoro di piccole dimensioni;
  • Olio extravergine di oliva Dante;
  • Sale aromatico.

Ed ecco come ho proceduto nella preparazione:

  • Innanzitutto ho tagliato i pomodori a tocchetti abbastanza piccoli. Quindi li ho messi in una pentola antiaderente, con un pizzico di sale aromatico e una dose abbondante di olio extravergine di oliva Dante.
  • Quando i pomodori si sono ammorbiditi per bene, diventando abbastanza acquosi, ho aggiunto il macinato misto e ho preparato il ragù.
  • Quindi ho farcito le piadine Loriana, scaldate nel forno come indicato sulla confezione, arrotolandole su se stesse. Se volete prepararle per mangiarle in un secondo momento, usate due accortezze:

Innanzitutto quando arrotolate le piadine non farcitele troppo, e una volta chiuse piegate le chiusure per impedire al ripieno di uscire (avete presente come fanno a chiudere i kebab?)Sono ottime sia calde che fredde.

Inoltre, appena terminato di arrotolare, stringete la piada nella carta di alluminio.

Beh, che dire...? Buon appetito!

 

Nessun commento:

Posta un commento