Lettori fissi

5 gennaio 2014

Una Panna Cotta per l'Epifania...

...che, insomma, "tutte le feste si porta via"!

Che meraviglia tornare a pigiare i tasti del pc, e quindi a deliziarmi chiacchierando con il mondo intero attraverso queste paginette, dopo il periodo folle e caotico appena trascorso...

Per festeggiare il mio rientro, ho pensato di proporvi una Panna Cotta al Limone, che ho potuto realizzare velocemente grazie alla collaborazione con Polenghi (vi ricordate? Ne avevo parlato qui).


Questo prodotto, davvero delizioso, non ha fatto altro che convincermi ulteriormente della validità dei prodotti Polenghi, che mi sento quindi vivamente di consigliare... l'unico "neo"... non so dove poterli comperare! Nei negozi di Trento non l'ho mai trovato, ora sto girando per i supermercati veneti e lombardi, ma finora non li ho mai visti. Se qualcuno di voi avesse un suggerimento, sarei lieta di conoscerlo! :-)

Ecco quindi gli ingredienti che ho utilizzato:
  • 1 confezione di preparato per Panna Cotta al Limone Polenghi (contenente la busta del preparato in polvere, e 2 dosette di topping al limone);
  • 200 ml di panna liquida;
  • 300 ml di latte;
  • 2 mandarini.

Ed ecco il procedimento che ho seguito:
  • Innanzitutto, ho versato le dosette di topping sul fondo di quattro ciotoline.
  • Poi ho preparato la crema: ho messo in un pentolino il latte e la panna liquida, e li ho portati a ebollizione. quindi li ho levati dal fuoco, ho versato la polvere e ho rimesso a bollire a fiamma media per 2 minuti circa.
  • Quindi ho versato il composto nelle ciotole col topping, e ho lasciato raffreddare in frigorifero per circa 5 ore.

  • Al momento di servire, ho rovesciato le panne cotte sul piattino da dolce, e le ho decorate con mezzi spicchi di mandarino. Limone e mandarino, un binomio vincente!


Che ne dite? Avete mai provato questo prodotto?




Con questo vi saluto, e vi do' appuntamento a presto...

Nessun commento:

Posta un commento