Lettori fissi

22 febbraio 2013

Torta Soffice al profumo di Agrumi

Salve a tutti, e buon week end!

No, se ve lo state chiedendo, non sono sparita... Ho solo avuto qualche piccolo intoppo tecnologico, che mi ha tenuto lontana dal blog per questa settimana!

Come va da voi? Noi belli innevati, come previsioni volevano.

Oggi volevo presentarvi una delizia che ho preparato qualche giorno fa. Si tratta di una Torta soffice al profumo di agrumi.

Oltre al gusto, delizioso, ve la consiglio anche per la velocità con cui l'ho preparata: ho usato, infatti, una confezione di preparato per Torta Soffice al Limone di Polenghi. Ho aggiunti pochissimi ingredienti, ho dato una bella frullata e... Tac! Una bella cottura al forno e la torta era pronta per essere farcita. Per fare ciò ho usato una delle Cremose di Bacco, sempre con un gusto legato agli agrumi.

Ingredienti:

  • 1 confezione di preparato per Torta Soffice al Limone Polenghi;
  • 125 gr di burro;
  • 3 uova medie;
  • 150 ml di latte.

Per la farcia:

  • 250 gr di mascarpone;
  • 3 cucchiai di Cremosa di Bacco all'Arancia.

Per la glassa:

  • 10 cucchiai di zucchero a velo;
  • 2 cucchiai di Lemondor Polenghi.

Preparazione:

Cominciamo con il fare la torta. In una terrina mettete la miscela per torte, e unire il burro ben morbido tagliato a pezzetti, le uova e il latte, a temperatura ambiente.

Aggiungere anche all'impasto le due dosette di succo di limone contenute nella confezione.

Sbattete gli ingredienti, quindi foderate una teglia di carta forno, versate l'impasto e infornate senza preriscaldare il forno. Cuocete nel ripiano basso a 170 gradi per circa 50 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Preparate la crema, frullando assieme il mascarpone e le Cremose di Bacco all'Arancia.

Tagliate la torta a metà. Non serve bagnare la torta, perché é già molto morbida. Stendete tutta la crema all'interno e richiudete la torta.

Al posto della classica spolverata di zucchero a velo, ho optato per una glassa leggera, che accentuasse il profumo di limone proprio della torta. Ho sciolto in una ciotola 10 cucchiai di zucchero a velo in 2 cucchiai di Lemondor, mescolando a mano. Quindi ho steso la glassa sulla torta.

Che dire? Un dolce adatto al the del pomeriggio, ma anche alla prima colazione.

Con questo vi saluto, sperando di poterci rileggere presto...

 

3 commenti:

  1. complimenti per la tua ricetta deve essere ottima con polenghi poi ha tutto un altro gusto

    RispondiElimina
  2. Dani.. che splendore.. viene voglia di addentarla al volo! Una soffice nuvola agrumata! Anche qui ha nevicato moltissimo... e io voglio il caldo...!! Bacione!!

    RispondiElimina
  3. ciao ti ho visto su kreattiva e mi sono unita al tuo blog davvero molto carino!interessante e bello il tuo post!se ti va passi dal mio blog e ti unisci? grazie http://iprofumidellamiacasa.blogspot.it/

    RispondiElimina