Polpette al Sugo dello Zio Stefano

Quest'anno la bella stagione ci sta trovando un po' impreparati.
Solitamente, tutti saremmo impegnati in diete, detox e palestre per sfoggiare presto sui lidi marittimi un fisico mozzafiato. Al momento invece stiamo muovendo i primi timidi passi fuori dalla quarantena impostaci dal maledetto  Covid-19, incerti su cosa ci riserveranno i prossimi mesi.
Per questo motivo, la coccola che molti di noi si sono concessi è quella culinaria.
Fra pizze e torte, dolci e salati, noi oggi vi proponiamo un classico della cucina italiana, le Polpette al Sugo.


Si tratta della versione dello Zio Stefano, quindi con l'attenzione al mondo gluten free.
Inoltre è un piatto importante ma non eccessivamente costoso, che vi permetterà di saziare anche gli appetiti più robusti senza spendere troppo, e solitamente a tavola incontra i gusti di tutti.


INGREDIENTI
PER CIRCA 25 POLPETTE
  • 420 gr macinato misto bovino/suino
  • 2 uova
  • 4/5 cucchiai di pane grattugiato gluten free  (o, in alternativa, il Pangratì Dr.Schär)
  • 1 presa di sale
  • 2 spicchi d'aglio tritati
PER IL SUGO
  • 1 cipolla tritata
  • un filo d' olio
  • mezzo barattolo di passata di pomodoro
  • 1 presa di sale

PROCEDIMENTO

  • Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti per le polpette, quindi amalgamarli con le mani o aiutandosi con un cucchiaio.
  • A questo punto formare le polpette della dimensione che si preferisce (io ho preferito farle un po' piccole, per farne qualcuna in più).
  • In una padella soffriggere la cipolla tritata con l'olio. Quindi aggiungere le polpette e lasciarle cuocere per qualche minuto. A piacere si può sfumare con del vino bianco.
  • Infine, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e lasciare cuocere per una ventina di minuti a fuoco lento.
  • Servite come secondo piatto, accompagnando con un'insalata, o usare per condire la pasta, per una cena "american style".
Se avete piacere di leggere i nostri prossimi post, non dimenticatevi di seguirci qui sul blog, su facebook e su Instagram.A presto:-)





Commenti

Post popolari in questo blog

Più sane più belle, con la collaborazione del lunedì: Prodeco Pharma

Hamburger Vegetariani dello zio Stefano

Le recensioni dello zio Stefano : Amo Essere Senza Glutine