Lettori fissi

29 luglio 2014

Un pizzico di spezie... Maccheroncini curry, prosciutto e piselli

Buongiorno a tutti!

E ben ritrovati su queste pagine... Il periodo di ferie per me é finito, e anche il riposo del (e dal) blogghino... Anche se non sono mai rimasta inoperativa! Il pc e l'ipad sono pieni di bozze e di fotografie, che aspettano solo di essere trasformati in post e pubblicati.

Oggi volevo deliziarvi con un primo piatto che il Moroso apprezza molto: Maccheroncini curry, prosciutto e piselli.

Ecco gli ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr di maccheroncini;
  • 100 ml di panna da cucina;
  • 100 gr di prosciutto cotto naturale in un'unica fetta;
  • 150 gr di piselli in scatola;
  • 1 cucchiaino di curry;
  • Sale qb;
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione:

  • Innanzitutto ho fatto bollire l'acqua, l'ho salata e ho cotto i maccheroncini seguendo le indicazioni sulla confezione.
  • Nel frattempo, ho tagliato il prosciutto a listarelle, ho scaldato un cucchiaio di olio d'oliva e ho fatto soffriggere leggermente il prosciutto. Quindi ho aggiunto i piselli e ho abbassato la fiamma al minimo.
  • Ho preparato la salsa: ho mescolato alla panna un cucchiaino di curry, e l'ho amalgamato per bene. L'ho aggiunta al prosciutto e ai piselli, e ho lasciato ancora qualche minuto con la fiamma al minimo, per scaldarla.
  • Una volta cotta la pasta, l'ho condita con la salsa di curry, prosciutto e piselli. Il Moroso si lecca sempre i baffi, quando preparo questo piatto!

A presto con un post super creativo, per ora un salutone...

 

12 luglio 2014

Dove si mangia oggi? Al Ristopub Toz Mania

Buonasera a tutti!

E ben ritrovati... Oggi, ahimè, vi scrivo da casa, casa mia, in Trentino... Le ferie sono terminate, e col Moroso stamattina siamo rientrati alla base. Basta passeggiate sulla spiaggia, basta strafogarci di gelati ed ottimi hamburger... Anzi, é proprio di panini che vi vorrei parlare oggi, con la rubrichina...

  • Dove si mangia oggi?

Oggi volevo condurvi a scoprire il Ristopub Toz Mania, uno dei due ristoranti della piccola catena Toz, nella sede di Lignano Sabbiadoro. Il locale é alla sua prima stagione nella cittadina marittima, mentre il " capofamiglia" si trova a Coseano, in provincia di Udine.

  • Che prendiamo di buono?

Il Ristopub Toz Mania é prevalentemente una paninoteca. Oltre però alla solita lista dei panini, si possono gustare le vere specialità della casa: gli Hamburger e gli Hot Dog, innaffiati della birra artigianale friulana Toz e Gjulia. Gli Hamburger sono a base di carne macinata di bovino o pollo friulani, disponibili di due diversi tagli (150 gr o 220 gr), e preparati in tre modi differenti: Toz Original (con carne di bovino, formaggio, insalata, pomodorini, maionese, senape, bacon e cetriolini sottaceto); Toz Easy (carne di pollo, insalata, pomodorini, cetrioli, mozzarella e salsa allo yogurt) e Toz Strong (carne di bovino, insalata, formaggio, cetriolini sottaceto, gorgonzola, salsa piccante, cipolle caramellate...), per richiamare le t birre Toz disponibili (appunto Toz, Easy e Original). Ci sono poi gli Hot Dog, farciti non semplicemente con senape, ma anche con verdure stufate, o disponibili nel malizioso formato "Rocco" (con würstel di 25 cm). Altra punta di diamante é il pane con cui vengon preparati gli hamburger, anche quello fatto artigianalmente, utilizzando parti della lavorazione della birra; nonché le patatoz, cioè le patatine fritte preparate al momento, e non quindi partendo dal prodotto surgelato.

  • Come mi sono trovata?

Divinamente! Ho assaggiato il Toz Original e il Toz Easy, e devo dire che entrambi sono da leccarsi i baffi! In entrambi é particolarmente apprezzabile il medaglione di carne, chiaramente ben diversa da quello degli hamburger più dozzinali, a cui i fast food ci hanno abituati. Personalmente ho preferito l'Orginal, così ricco di sapori e di morbido gusto. L'Easy mi ha trasmesso un senso di leggerezza, nonostante io non mi sia alzata da tavola certo affamata... Ma la presenza della salsa di yogurt e del cetriolo fresco, al posto delle salse meno salubri e dei normali sottaceti, nonché della carne di pollo, lo fanno subito assimilare ad un panino più sano e delicato del classico hamburger. Incredibile poi il pane: completamente differente dal solito pane per hamburger, più rustico... Viene marchiato col nome della catena prima di essere servito, e questo rilascia un profumo ed un aroma delizioso al piatto, ancora prima di metterlo sotto i denti. L'unica nota leggermente negativa: poiché si tratta di prodotti particolarmente genuini, i tempi di preparazione tendono ad essere ben differenti da quelli dei classici fast food... Insomma, il locale perfetto se siamo in vacanza, no?

  • Consigliato?

Si. Se amate la buona birra artigianale, i gusti giovani che strizzano l'occhio alla tradizione, o semplicemente addentare un ottimo panino, siete decisamente nel locale giusto!

Con questo vi saluto, sperando di rileggerci molto presto...

 

11 luglio 2014

Le recensioni dello zio Stefano: la pasta GLUTEN FREE, la vendetta...

Carissimi,

Oggi é venerdì, giorno dedicato allo zio Stefano... Che mi salva, poiché fra i bagagli incombenti e le ultime corse in città non potrei far i compagnia! Quindi ne approfitto, e gli cedo subito la parola...

Giacché sono molte le marche di pasta sul mercato, riflettendo sono giunto alla conclusione che prenderne in considerazione soltanto cinque sarebbe un insulto. Allora ho deciso di ampliare la precedente recensione, menzionando qualcun altro.

Chissà, magari prima o poi uscirà anche un "Capitolo terzo" chi può dirlo...

  • BIAGLUT: voto 6--

Ahiahiahi, non ci siamo. Non ha una gran consistenza, è parecchio granulosa. Il suo "talento" (le virgolette sono perchè è un termine usato in maniera assolutamente ironica) è che sembra di mangiare della pasta al dente e scotta contemporaneamente.

Formato "di battaglia": non (ancora) pervenuto

  • GIUSTO GIULIANI: voto 7+

Curiosa la metamorfosi di questa pasta, quando praticamente dieci anni fà ero un adolescente che iniziava la dieta glutenfree è stato un trauma assaggiarla. Oggi è un piacere vedere i progressi che hanno fatto. Non c'è tanto da dire, è buona.

Formato "di battaglia": fettuccine.

  • GAROFALO: voto 7+

Ho sentito dire in giro da diversi celiaci che questa è la pasta più simile a quella normale. Io non lo so dire questo (chi se la ricorda la pasta normale?), però so dire che per me questa marca ha un gusto leggermente più... integrale rispetto alle altre. Simpatici anche i formati, alcuni mai visti prima.

Formato "di battaglia": casarecce.

  • DIALSì: voto 8

Pasta spessa, ottima al gusto, resistente alla cottura, che altro dire se non "bon appétit".

Formato "di battaglia": rigatoni. Ma le mezze maniche, se condite con un signor sugo di pomodoro con fagioli borlotti fanno la loro porca figura.

Con questo vi salutiamo, e io vi dò appuntamento a presto...

 

10 luglio 2014

Dove si mangia oggi? All'Agrigelateria Mu

Salve a tutti!

Come sta andando la settimana? Intravedete il weekend? Io, ahimè, ormai devo ricominciare a fare i bagagli, per tornata a casina... Peccato, perché il tempo é stato poco clemente, e ho potuto fare solo due puntatine in spiaggia... Anche se sono contenta di poter riabbracciare il micio, in questi giorni amorevolmente accudito dalla mia famiglia!

Oggi vorrei inaugurare una nuova rubrica. L'anno scorso avevo utilizzato i giorni marittimi per recensire una serie di solari e doposole con cui mi ero sbizzarrita, questa settimana, invece, volevo proporvi le mie opinioni su alcuni locali che ho avuto il piacere di provare in questi giorni. Compromessa ormai irrimediabilmente per quest'anno la prova costume, e complice anche il maltempo, il Moroso ed io ci siamo buttati a corpo morto sul cibo...

Eccovi quindi la prima puntata della nuova rubrichina "Dove si mangia oggi?"

  • Dove si mangia oggi?

Oggi vi invito a gustare un delizioso gelato presso l'Agrigelateria Mu, nella sede di Lignano Sabbiadoro.

  • Che prendiamo di buono?

L'Agrigelateria Mu é, come dice il nome stesso, una gelateria. La sua peculiarità, però, é quella di non essere il solito locale in cui ci si siede al tavolino e si ordina al cameriere la classica coppa, ma si costruisce da sé il proprio gelato! L'idea é, a mio avviso, semplice quanto geniale... Il cliente entra nel locale, si può igienizzare le mani con l'apposita gel, quindi sceglie il supporto che preferisce (cono o coppetta) e da libero sfogo alla propria fantasia! Il gelato scelto viene "colato" da se (avete presente il classico Flurry del McDonald?), nella quantità e nella qualità preferita, e quindi si é liberi di sbizzarrirsi nella decorazione, con topping, frutta fresca e confettini di ogni tipo. Quando si é soddisfatti, si passa alla cassa: il gelato viene pesato, e pagato. Il costo é di 18,00 € al chilo. La catena conta diversi negozi in Friuli e Veneto, principalmente nelle zone marittime (Bibione, Caorle, Iesolo...) ma in espansione anche nell'entroterra (Udine, Bassano...). Il gelato é di buon gusto, e di buona qualità. Secondo quanto affermato dai gestori, é fatto con il latte Bio Granarolo, e i gusti alla frutta non contengono lattosio.

  • Come mi sono trovata?

Ho scoperto questo locale per caso, e ne sono rimasta fulminata. La gelateria é spaziosa, incredibilmente pulita, accogliente nei suoi colori bianchi e verde mare, e divertente grazie alla sua mucca di plastica a grandezza quasi naturale che ci accoglie all'ingresso. Le gelataie (o meglio le cassiere) sono due, quasi sempre una é impegnata a pesare i gelati, mentre la seconda riempie le vaschette di confettini o pulisce il caos provocato dalla piccola ressa di clienti, di cui molti semplici curiosi che si assiepano attorno agli avventori. I gusti disponibili non sono molti, ma il gusto "fior di panna" é così gustoso che neppure io ho assaggiato altro. All'inizio può esserci qualche difficoltà nel gestire il rapporto peso/prezzo, come lamentavano molti sulla pagina fb. Io non ho avuto questa sensazione così negativa, visto che le due grandissime coppe che vi mostro sono costate 6,30 €...

  • Consigliato?

Si, assolutamente si! Se non altro per il gusto di potersi costruire la coppa dei nostri sogni, immersa in codette, smarties, caramelline e colate di creme gustosissime! Sono davvero spiacente che la catena non sia presente dalle mie parti, ma rimedierò con tante capatine domenicali a Bassano...

Con questo vi saluto, e vado a gustarmi una splendida cena... Dove? Lo scoprirete domani... ;-)

 

9 luglio 2014

Oltre il carrello... : Sorgente Natura

Buongiorno a tutti....

E...no, non sono nuovamente sparita! Il motivo della mia breve latitanza é dato dal fatto che la settimana scorsa ho dovuto, oltre al lavoro, darmi da fare per preparare le valigie, giacché ora... Sono in ferie! Yuppieeee! Nonostante ciò, ho deciso di continuare ad aggiornare il blog, in maniera un po' più vacanziera, facendosi compagnia...

Ecco, allora la recensione di uno store online che ho testato il mese scorso, per potervene parlare...

  • Come si chiama e dove si trova?

Il sito che ho provato é Sorgente Natura, rintracciabile naturalmente su sorgentenatura.it

  • Che cosa vende?

Vi citerò la descrizione che é possibile trovare sul loro sito "Il piu’ grande negozio online di prodotti naturali. Oltre 10.000 prodotti in pronta consegna per portarti il meglio disponibile sul mercato direttamente a casa tua, in 24/48 ore. Sempre!" Si tratta insomma di un fornitissimo store di prodotti naturali di ogni genere e per tutti i tipi di clientela. Il filo conduttore però é sempre la qualità del prodotto e l'attenzione al cliente e alla sostenibilità del prodotto.

  • Pagamento e spedizione...

Innanzitutto, Sorgente Natura spedisce sia in Italia che all'estero, e sempre in tempi molto brevi, tramite corriere espresso o posta raccomandata. Le spese di spedizione variano a seconda del limite di spesa, fissata a 29,90 €, e del tipo di spedizione scelta. Si può pagare con carta di credito, paypal o contrassegno (questo solo in Italia). Il reso é gratuito.

  • Cosa ho comprato?

Innanzitutto, sono capitata su questo sito girovagando per sul web in cerca di qualche occasione (in una di quelle giornate in cui si ha il paypal facile... Ehm ehm...). Ad attrarmi é stata la promozione che era valida in quei giorni: con un acquisto di qualsiasi importo si potevano avere due enormi vantaggi: le spese di spedizione gratuite, e un prodotto omaggio, da scegliere fra una lunga lista di "best of" proposti dallo staff di Sorgente Natura. Sfogliando un po' le varie proposte, mi sono accorta che i prezzi erano comunque uguali, spesso inferiori, di quelli che avrei trovato nei negozi specializzati di Trento, quindi ho fatto un piccolo acquisto di prova. Infatti ho preso: una confezione di Gomasio Bio da 3,90 €, una spugna Loofah per il bagno dal pezzo scontato di 2,79 €, una confezione di Strudelini di Kamut ai Mirtilli, al prezzo scontato di 2,52 € e dei cuoriosi Bio Icea Multifruit, anche qui al costo promozionale di 2,48 €. Come prodotto omaggio ho scelto la Tisana Karkadé, dal valore di 5,51€. Ho quindi pagato solamente 11,69 €.





  • Le mie considerazioni...

Ho fatto l'ordine di venerdì, quindi é stato evaso la settimana seguente, rispettando appieno i termini indicati sul sito. Il pacco é arrivato con corriere, in una scatola di cartone rigido, resistente, e i prodotti tenuti saldi da una serie di fogli di carta da pacco arrotolati. Assieme ai prodotti (di cui 1 su 5 era OMAGGIO), il gentilissimo team di Sorgente Natura mi ha fatto addirittura un ulteriore dono: una confezione di incensi alla vaniglia di altissima qualità, ed uno sconto per un ordine successivo. Inoltre, qualche giorno fa sono stata contatta da Sorgente Natura per conoscere le mie opinioni sull'ordine effettuato, e per ringraziarmi mi é stato concesso un'altro sconto su un acquisto da effettuare entro fine mese.

  • Consigliato?

Beh, che dire? Se cercate un negozio in cui, oltre a pensare seriamente a ciò che può essere meglio per voi e la vostra salute, vorrete essere coccolati e sentirvi viziati come non mai, siete nel posto giusto! Sicuramente io effettuerò un'altro ordine quanto prima, perché sono curiosa di conoscere tanti altri prodotti naturali, e so di poter trovare qui ottimi prezzi e altissima qualità.

Con questo vi saluto, e vi dò appuntamento a presto...

Ps: fra poco si avvicina il compleanno del blog... Avete voglia di un piccolo giweavay? Fatemi sapere nei commenti!

Pps: se volete vedere qualche scatto delle mie ferie, potete andare alla mia pagina Instagram...