Lettori fissi

5 dicembre 2013

In cammino verso Natale... Prepariamo la corsa ai regali!

Eccoci tornati quindi alla nostra piccola guida natalizia.

Una delle cose che più rovinano l'atmosfera natalizia, ormai é chiaro a tutti, é la spasmodica corsa ai regali. Affrontare le corse nei negozi, le folle, lo stress possono distruggere completamente il desiderio di festeggiare in armonia ( cosa che il Natale richiederebbe!), senza contare l'enorme ed indiscriminato esborso di denaro!

Questa sera,quindi, volevo proporvi qualche piccolo consiglio per cercare di affrontare al meglio la lotta per il dono perfetto!

  • Innanzitutto, cercate di fare "mente locale", lucidamente, sul "cosa-a-chi". Il mio consiglio? Prendete un foglio, una penna, e compilate una bella lista. Partite dai parenti più prossimi, fino ad arrivare ai colleghi e conoscenti. Andate in ordine di importanza. Se possibile, fatelo su un agenda, che conserverete con cura, in modo da non rischiare di ripetersi nel corso delle festività.
  • Una volta che avrete deciso, più o meno, che cosa regalare agli amici, cominciate una piccola ricerca prima di "mettervi in marcia". Sfogliate i volantini dei supermercati se pensate di acquistare dei doni alimentari, quelli delle profumerie e dei negozi di giocattoli e articoli di cartoleria. Se possedete un tablet o uno smartphone potete scaricare apposite app su cui consultare i volantini di tutta Italia. Vi saranno utili poi anche per risparmiare sulla spesa giornaliera!
  • Fatevi i conti in tasca. Tutti desideriamo fare una splendida figura, ma vale davvero la pena svenarsi per una giornata, e ridursi a fare la fame i mesi seguenti?
  • Fate attenzione ai dettagli. Spesso, un bel biglietto su cui é scritto un augurio fatto davvero col cuore, é tutto ciò che ci si porta dietro dopo il giorno Natale. Potete scrivere i vostri pensieri, o cercare sul web o nei libri poesie o messaggi.
  • Se non avete voglia di sfinirvi girando per negozi, potete comperare i vostri regali online. Mi raccomando,fate attenzione alle truffe e alle date ultime in cui inviare gli ordini, per essere certi di avere in mano i doni prima di Natale. Lo stesso discorso vale se acquistate da artigiani o da venditori "porta a porta": rispettate i tempi che vi vengono richiesto per fare gli ordini. Non fateli impazzire più del dovuto!

Questo é il piccolo vademecum che cercò di seguire, nel momento in cui si avvicinano le feste. Voi invece come vi organizzate?

Ci si rilegge presto...


 

 

3 dicembre 2013

In cammino verso Natale... Decoriamo casa!

Salve a tutti, carissimi...

Eccoci qui, entrati nella pazza corsa che ci condurrà al Natale... Già, il Natale, la croce e la delizia di ognuno di noi.

Personalmente adoro questa festa, nei suoi profumi, nei suoi colori... E anche, accidenti!, nel suo consumismo... É da un po' che non scrivo, ma ho deciso di tornare fra voi preparando alcuni brevi post per accompagnarvi verso questa giornata, cercando di evitare la psicosi che può nascere dalla scelta dei regali, delle decorazioni, e dei cenoni coi parenti, in una sorta di "calendario dell'Avvento".

Eccoci quindi pronti per aprire le prime caselline, e decorare assieme casa!

Il Moroso ed io non abbiamo adora avuto il coraggio di addobbare l'albero, perché non vogliamo pensare a come reagirà Lauro. Invece, a casa dei miei genitori, le mie sorelle hanno iniziato a preparare le decorazioni per tutti!

Vi mostro con cosa si stanno deliziando in questi giorni di inizio mese...

  • Babbi Natale in perline, sistemati all'interno di bordi di bicchieri di plastica rivestiti di passamaneria argentata e legati ad un filo. Gli schemi per i soggetti in perline possono essere facilmente reperibili sul web. Per alleggerire un po' le decorazioni, potete crearne altre infiocchettando il bordo di un bicchiere e aggiungendo piccoli dettagli, come pigne, semi di anice stellato, perline...

 

  • Pupazzi di neve ottenuti da piccole zucche a bottiglia, colorate con l'acrilico bianco e impreziosite da cappellini e sciarpette realizzate a mano con avanzi di lana. Potete dipingere la faccia e i dettagli, altrimenti potete fare come mia sorella: realizzare occhi, naso e bocca incollando delle perline colorate con la colla a caldo.

 

  • Ciondoli realizzati su dischetti di legno, colorando e verniciando dei semi di zucca secchi incollati a fiore, e su cui é stato attaccato un fiocco realizzato con un nastro di colore intonato ai semi.

Sperando di avervi dato qualche buono spunto, vi saluto e vi dò appuntamento a presto, con altri spunti natalizi..

Un bacione...