Lettori fissi

30 giugno 2013

Non ci sono più le stagioni di una volta... Ma per ogni momento dell'anno c'è Erba Vita!

Buonasera a tutti!

Come é andata la scorsa settimana? La mia é trascorsa fra alti e bassi, purtroppo con pochissimo tempo da dedicare alla cucina e alla creatività. Mi piacerebbe poter dire che nei prossimi giorni sarò più presente, ma mi rendo conto che si tratterebbe probabilmente di promesse da marinaio... Quindi mi limiterò a promettervi di passare ogni momenti libero, e di continuare però a visitare i vostri splendidi blog...

Questa sera, invece, volevo presentarvi un'utilissima collaborazione, un post che colpevolmente rimando davvero da troppo tempo. Si tratta della collaborazione con Erba Vita.

Scommetto che la conoscete tutti, ma se ancora dovessero esserci dei profani fra voi, ecco una breve descrizione.

Erba Vita nasce nel 1982 da un'antica tradizione familiare e dalla profonda passione del Dr. G. Carlo Bollini. Dedita alla produzione e commercializzazione di prodotti per il benessere della donna, dell'uomo e del bambino, approccia il mercato in modo dinamico ed innovativo.

É un'azienda protagonista sulla scena internazionale del settore salutistico con una crescita più rapida rispetto alla crescita del mercato.

Posizionata tra le prime aziende europee, è presente in oltre 30 paesi nei quali si avvale di partners di primissimo piano.

Guidata direttamente dalla famiglia Bollini e coadiuvata da un team di professionisti, investe costantemente in ricerche, nuove tecnologie, marketing strategico e formazione, fornendo qualità ed efficacia a milioni di persone con i suoi oltre 2000 prodotti.

La sua mission é quella di fornire prodotti per la salute, con un approccio innovativo a favore dell'umanità e nel rispetto della natura.

I suoi valori di riferimento sono il rispetto della natura e delle persone, la qualità del prodotto e del servizio, e l'innovazione.

Erba Vita si occupa principalmente di due linee di prodotti, a loro volta suddivise in moltissime sotto categorie: fitoterapici ed integratori alimentari, e cosmetici.

Io ho potuto testare due prodotti della linea Respirando, dedicata al Benessere invernale: Broncovit e Balsamix.

Può sembrare un controsenso, parlare di questi prodotti ora, il fatto é, invece, che li ho potuto sperimentare appieno solo nelle scorse settimane!

Dopo un inverno abbastanza in salute, infatti, nelle ultime settimane, a causa dei continui sbalzi di tempo, ho avuto un serie di piccoli disturbi ai bronchi che ho alleviato proprio grazie a questi prodotti, ed ora posso dirvi appieno la mia opinione!

Cominciamo con Broncovit.

Sciroppo balsamico.

Contiene estratti ad azione lenitiva, emolliente e fluidificante del muco bronchiale.

Modo d'uso:

Si consiglia di assumere 7,5 ml, 2-3 volte al giorno, al momento del bisogno e lontano dai pasti.

Ingredienti:

Acqua, Miele di Acacia, Glice-rolo, Grindelia (Grindelia robusta) sommità fiorite, estratti vegetali di Capelvenere (Adiantum capillus-veneris) sommità, Drosera (Drosera rotundifolia) pianta fiorita, Lichene islandico (Cetraria islandica) pianta intera, Menta (Mentha piperita) foglie, Ribes nero (Ribes nigrum) bacche; Potassio sorbato, Menta (Mentha piperita) foglie olio essenziale, Vitamina C, estratto secco di Semi di Pompelmo (Citrus paradisi), Manganese gluconato, Rame gluconato.

La mia opinione:

Un'ottimo prodotto! Da sempre uso sciroppi naturali e prodotti simili, e ho trovato Broncovit una validissima alternativa per i problemi bronchiali. La tosse, fastidiosissima, che non mi lasciava dormire, si é sciolta dopo pochissime dosi, e mi ha aiutata a respirare meglio praticamente da subito. Inoltre, rispetto a molti prodotti simili in commercio nelle erboristerie, Broncovit ha un sapore molto gradevole, dolce senza essere esagerato, e quindi adatto sia per adulti che per bambini.

Prodotto consigliato:

Assolutamente si!

Poi c'é Balsamix.

Soluzione Balsamica.

Purifica e deodora l'aria. Ideale per vaporizzatore, sauna, vaschetta radiatori, fazzoletti e cuscina. Adatto anche per suffumigi.

Modo d'uso:

Vaporizzatori (umidificatore) e per aromatizzare gli ambienti (casa, auto): 10 - 20 gocce

Fazzoletti da annusare: sono sufficienti poche gocce di prodotto in un fazzoletto da tenerre vicino al naso.

Ingredienti:

Estratto glicerico di Grindelia, Olio essenziale di Eucalipto, Olio essenziale di Pino, Olio essenziale di Menta, Olio essenziale di Timo Bianco.

La mia opinione:

Anche Balsamix mi ha aiutata a dormire meglio... Questo inverno lo mettevo nell'umidificatore sul termosifone per disinfettare l'aria, e aggiungevo qualche goccia sui cuscini quando il raffreddore impediva a me o al Moroso di dormire. Talvolta ne mettevo qualche goccia sui risvolti del colletto della divisa al lavoro (invece che il profumo...) per poterlo respirare anche mentre ero occupata. Il profumo non é troppo forte, a non da fastidio se si ha già il naso irritato dal raffreddore. Unico neo: nell'umidificatore non dura molto, e va rabboccato spesso.

Prodotto consigliato:

Si!

Vedete, anche se si tratta di una linea pensata per l'inverno, con il tempo ballerino che ci sta regalando quest'estate vi consiglio di tenere in casa anche questi prodotti Erba Vita, e al prossimo colpo di tosse mi ringrazierete...

Info di servizio: da oggi ci sono anch'io su Blogloving. Se volete seguirmi anche li, cliccate sulla prima icona alla vostra sinistra... Io ero un po' dubbiosa, se utilizzare o meno questo strumento, ma ora non ne posso già fare a meno..

Con questo vi saluto, vi auguro un buon inizio di settimana, e vi dò appuntamento al prossimo post...

 

27 giugno 2013

Falso Vitello Tonnato Sprint

Salve a tutti!

E ben ritrovati!

No, non sono scomparsa, sono ancora viva! Semplicemente, queste settimane rimangono abbastanza pesanti, fra il lavoro, il tempo ballerino, e la vita sociale...

Ad ogni modo, oggi volevo innanzitutto presentarvi una ricetta sveltissima, davvero adatta all'estate...

Si tratta di un "Falso Vitello Tonnato Sprint", un piatto che potrete preparate in meno di dieci minuti, che vi farà sempre fare bella figura, e che vi costerà pochi euro!

Io ho acquistato gli ingredienti da Despar, in offerta, e con pochissimo denaro ho servito una cena più che abbondante per il mio moroso e me.

Ingredienti, per 4 persone, o per 2 molto affamate:

  • 8 fette medie di arrosto di tacchino;
  • 160 gr di formaggio Philadelphia;
  • 160 gr di tonno sottolio;
  • Qualche cappero.

Preparazione:

  • Fate la vostra "salsa tonnata". Con il caldo che fa (o dovrebbe fare l'estate...), ritengo che la maionese sia eccessivamente pesante. Per questo, ho preparato la salsa mescolando bene assieme il formaggio Philadelphia e il tonno. Ho usato anche l'olio del tonno per amalgamare bene. In alternativa, per rendere la salsa più cremosa, potete aggiungere un cucchiaio di yogurt bianco.
  • Tagliuzzate alcuni capperi, e mescolateli alla salsa.
  • Spalmate le fettine di arrosto di tacchino con la salsa tonnata, e servitele con verdure fresche o cotte.

Provatelo, gustosissimo!

Piccola info: vi consiglio la splendida iniziativa di Kreattiva, per far conoscere il proprio blog, e trovare tantissimi nuovi amici...

Con questo vi saluto, e spero di rileggerci prestissimo...

 

 

19 giugno 2013

Più belle e più snelle... Collaborazione con Guam

Buonasera a tutti!

Come sta proseguendo la vostra settimana? Io devastata dal lavoro e dal calore... Ho promesso che non mi lamenterò del caldo, visto quanto si é fatto attendere, però...

Vi ho promesso, l'ultimo post, che vi avrei dato un consiglio beauty, per aiutarvi nella prova costume.. E in mio aiuto é arrivato Guam!

Conoscete naturalmente questo brad, ma se qualcuno di voi non ne avesse sentito parlare, ecco alcune notizie sul marchio...

Correva l'anno 1986, quando un giovane imprenditore, Egidio Siena, esperto di cosmesi e prodotti naturali, scopre che nelle fredde acque della Bretagna si celano alcune preziosissime, già note nel 1600, e considerate nella mitologia "cibo divino", mentre la scienza le conosceva per favorire la circolazione del sangue, per le loro proprietà dimagranti e antireumatiche, contro l’obesità e per il benessere del corpo e la bellezza della pelle.

Siena studiò gli effetti di queste alghe in laboratorio, testandole su alcune volontarie, con risultati sorprendenti: già dopo la prima applicazioni, per il grande effetto drenante di queste alghe, si riscontrano sulle donne, che decantano l’efficacia del prodotto, un calo del giro coscia; poi dopo qualche trattamento viene riscontrata la riduzione della cellulite e delle adiposità.

Per produrre il fango a base d'alga, Siena fondò la società Schote: nascono così i Fanghi d'Alga Guam.

Un successo incredibile, a cui la piccola produzione non riusciva a tenere il passo: nel 1990 si ampliò l'azienda fondando Lacote, in collaborazione con gli stessi raccoglitori stagionali delle alghe e i pescatori della Bretagna.

E da allora, Guam é presente nelle case di moltissimo donne, in una gamma che si va di giorno in giorno ampliando...

L'azienda mi ha gentilmente offerto alcuni campioni, per testarli...

Si tratta di Trattamento Corpo notte, e una di Burroscrub den, ma ve ne parlerò dello specifico nei prossimi giorni, dopo che avrò finito di testarli, anche se devo confessarvi che quest'ultimo mi attira non poco...

Conoscete questo brad? Avete provato anche voi alcuni dei loro prodotti?

Con questo vi saluto, e vi dò appuntamento a presto...

 

17 giugno 2013

Cous cous alle verdure... E buon lunedì!

Salve a tutti, e buon inizio di settimana!

Quanti di voi fortunelli sono già sulle spiagge, in barba a noi lavoratori che ancora occupiamo uffici, negozi e imprese? Io sono al lavoro, anche se ammetto che la mia bella settimana di ferie l'ho già prenotata, ed adesso la sto aspettando con trepidazione... E poiché per quest'anno ho capito che la "prova costume" é bella che andata, mi coccolo molto in cucina...

Il piatto che vi propongo oggi é un Cous cous alle verdure. Io adoro il cous cous, mi piace molto di più del classico riso freddo, lo trovo più versatile, più veloce da realizzare e decisamente più gustoso.

Ecco gli ingredienti del mio, per circa 4 persone:

  • 250 gr di semola per cous cous Molino Peila;
  • 150 gr circa di broccoli verdi congelati;
  • 150 gr circa di legumi misti bolliti o in scatola;
  • 150 gr circa di funghi champignon lessi o in scatola;
  • 2 zucchine di grossa dimensione;
  • 1 dado vegetale;
  • Olio Dante Condisano;
  • 1 confezione di Grok ai cereali.

Preparazione:

  • Iniziamo a preparare il cous cous: fate bollire un bicchiere d'acqua circa per ogni bicchiere di semola. Versate la semola per cous cous Molino Peila in una ciotola capiente e coprite con l'acqua bollente e abbondante olio Dante Condisano. Sgranate con una forchetta e lasciate riposare. Rimescolate di tanto in tanto.
  • Nel frattempo, mettete tutte le verdure in una padella, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e un cucchiaio di olio Dante Condisano, coprite con Magic Cooker e lasciate cuocere per almeno 5 minuti, o alcuni in più se i broccoli non si sono cotti.
  • Aggiungete il dado, e coprite ancora alcuni minuti, il tempo cioè per consentire al dado di sciogliersi e per poterlo quindi amalgamare bene alle verdure.
  • Impiattate: in un piatto fondo mettete una ricca cucchiaiata di verdure, aggiungete una di semola, e decorate con il Grok ai cereali, per renderlo ancora più saporito. Per dare al piatto una "marcia in più", tritate un po' di Grok e mescolatelo direttamente nella semola... Sentirete che effetto!

Con questo vi saluto, e vi dò appuntamento a domani, per una "dritta" per la vostra bellezza...

Buonanotte a tutti...

 

12 giugno 2013

Prosciutto, melone, Grok... E micino!

Salve a tutti!

Come sta procedendo la vostra settimana? Io tutto bene, purtroppo il lavoro é sempre tanto, e non riesco a godermi il sole caldissimo di questi ultimi giorni. Che l'estate sia finalmente arrivata?

Oggi, a pranzo, ho preparato un piatto adatto alle calde temperature: il classico estivo, Prosciutto e melone!

Per renderlo ancor più gustoso, accanto al dolcissimo Prosciutto crudo di Parma Galloni, ho aggiunto un tocco di sapore: Grok gusto classico. Sbriciolato o intero, servito sul letto di prosciutto, renderà il vostro piatto ancora migliore!

Con questo, e con il vostro amico Lauro, vi saluto, vi abbraccio e vi dò appuntamento a presto...

 

10 giugno 2013

Involtini saporiti

Salve a tutti!

E, naturalmente, buon inizio di settimana! Finalmente la mia collega é rientrata dal viaggio di nozze (tre settimane fra Sudafrica e Mauritius), ed io potrò avere un po' di respiro... Quindi anche il mio blogghino potrà tornare a vivere un po' di più!

Questa sera, ad esempio, dopo una breve passeggiata, ho preparato per cena degli involtini davvero gustosissimi! La carne scelta, il pollo, é di gusto delicato, che ben si sposa con l'agrodolce della salsa di cipolle Lazzaris e il piccantino dell'Asiago Mezzano...

La ricetta, al solito, é velocissima...

Ingredienti per 2 persone:

  • 6 fettine sottili di pollo (io ho usato le Veline);
  • Salsa di cipolle Lazzaris;
  • Asiago Mezzano;
  • Olio Dante Condisano;
  • Sale.

Preparazione:

  • Cuocete le fettine di pollo: in una pentola antiaderente versate un filo di olio Dante Condisano, e lasciate scaldare. Cuocete per bene le fettine da entrambi i lati, e salatele.
  • Una volta cotte, spalmatele di Salsa di cipolle Lazzaris.
  • Tagliate delle strisce sottilissime di Asiago Mezzano (io uso il pelapatate), e stendetele sulla salsa di cipolle Lazzaris.
  • Arrotolate le fettine, così ripiene, e fermatele con uno stuzzicadenti.
  • Io l'ho servite con un'insalata leggera, ma potete anche offrirle come antipasto...

Con questo vi lascio, sperando di leggerci presto..

Buonanotte a tutti..

 

4 giugno 2013

Guacamole Express

Salve a tutti,

E buona settimana!

Come va da voi? Qui il tempo é poco, il lavoro troppo, e il sole continua a latitare... A momenti esce, a momenti invece pare che debba venir giù il cielo a forza di goccioloni!

Comunque, ieri, proprio per spronare un po' questo giugno piangente, ho deciso di preparare un piatto velocissimo, molto estivo: un Guacamole exspress!

La ricetta base l'ho letta a questo link, su Giallo Zafferano, però avendo al solito pochissimo tempo a disposizione, ho dovuto velocizzare la cosa, e quindi anziché pestare l'Avocado a mano con la forchetta, ho frullato tutto con il Moulinex.

Eccovi gli ingredienti:

  • 2 avocadi maturi;
  • 1 peperoncino verde;
  • 3 pomodori maturi ma sodi;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1/2 cipollotto;
  • 2 cucchiai di olio di oliva Condisano;
  • Il succo di 1/2 limone;
  • Pepe q.b.;
  • Sale q.b.

Preparazione:

  • Sbucciate gli avocado e tagliateli a pezzettini.
  • Spruzzateli del succo di limone, in modo da non farli ossidare e annerire.
  • Tagliate a pezzetti anche i pomodori, e il peperoncino a fettine sottili.
  • Mettete nel Moulinex gli avocado, l'olio, il peperoncino, l'aglio e la cipollotta tagliata a pezzetti. Aggiungere anche un cucchiaio del pomodoro a pezzetti.
  • Mescolate la polpa ottenuta con gli altri pomodori rimasti, sale e pepe a piacere.

Gustosissimo, e veloce da preparare...

Spero che nessun "purista" del guacamole se la prenda, per questo metodo inconvenzionale, ma vi assicuro che il gusto é comunque molto buono... Unica raccomandazione: fate attenzione che gli avocado siano ben maturi!

Sperando di sentirsi prestissimo...

Buonanotte...